Seleziona una pagina

Io e Sara, Roma 1944 è un romanzo di Teresa Buongiorno, pubblicato nel 2003.

Isabella, soprannominata Isa Osa, è una ragazza di 12 anni e vive a Roma: la sua quotidianità viene scombussolata dalla Seconda Guerra Mondiale che interrompe i suoi studi; conosce un’altra ragazza di nome Sara con cui fa molta amicizia. Purtroppo Sara è ebrea quindi vive la guerra in modo molto più difficile di Isabella.

A me è piaciuto il fatto che nonostante la guerra, la famiglia di Isabella e lei hanno continuato a lottare.
Grazie a questa storia, ho imparato a riconoscere la mia fortuna di vivere in un Paese in pace, libero dalla guerra: sono grata a questo libro per essermene resa conto.

Amelie Sgobba, 2^C