Seleziona una pagina

Gli piace il mare…coltiva una grande passione per la musica…, ma soprattutto la fisica. Chi è?…

Parliamo di Vincenzo Schettini, il prof-influencer più amato del web, che ormai ha raggiunto i 650 mila follower su TikTok.

“Ciao lovvini!” così il celebre prof ha salutato gli studenti della scuola secondaria di I grado dell’Istituto Margherita, riunitisi per incontrarlo il 14 Marzo in occasione del “Pi Greco Day”. Gli occhi degli studenti brillavano come stelle: sul palco c’era veramente lui… L’idolo di tantissimi ragazzi è entrato con la sua solita sigla e dopo il countdown di 30 secondi.

Schettini insegna Fisica presso l’Istituto “dell’Erba” di Castellana Grotte, ma è noto per le sue interessantissime lezioni di scienza online, che diventano “storie” virali su Facebook, TikTok e Instagram. Uno dei suoi obbiettivi principali è quello di rendere la fisica e le scienze accessibili a tutti.

Ma perché un professore di fisica è così famoso? Perché riesce a far diventare la fisica una materia semplicissima. Partendo da esempi che appartengono al contesto di vita quotidiana, e con grande originalità il professor Schettini riesce a spiegare concetti difficili e complessi, rendendoli però facilmente comprensibili. In alcuni casi si può anche dire che gioca con le scienze. Basta sfogliare poche pagine del suo libro La fisica che ci piace per capire che con la fisica ci si può divertire – eccome!

In realtà il professore nasce come musicista e questo spiega la sua creatività e il suo lato da showman (ad esempio colpisce subito la capigliatura rock).

Si è mostrato aperto a ogni tipo di domanda e ha confessato di imparare sempre tanto dagli studenti. Con un entusiasmo che poche persone possiedono, ha parlato del suo amore per il mare (è originario di Monopoli) e di quanto esso possa spiegare la fisica: ci sono le onde create dal vento, le maree, i movimenti creati dallo scontro fra le placche terrestri..

Ci ha insegnato a metterci in gioco, cercando di trasmetterci la curiosità per tutte le cose che ci circondano perché nella vita non si finisce mai di imparare! Durante l’incontro gli alunni hanno potuto avere un breve saggio delle sue conoscenze scientifiche, ma soprattutto hanno ricevuto preziosi consigli da seguire in futuro.

Bisogna essere curiosi e non smettere mai di porsi domande.

Bisogna sapersi concentrare al massimo e anche sapersi distinguere dagli altri.

Bisogna sbagliare e imparare dagli errori.

Un’altra raccomandazione del professor Schettini è quella di studiare le lingue e in particolare l’inglese: cinque anni fa è stato al CERN di Ginevra, dove si parla soltanto l’inglese, lui però era l’unico a non conoscerlo. In quell’occasione comprese l’importanza di conoscere altre lingue; la soluzione gli è venuta da Youtube dove ha scoperto un mondo: moltissimi video per imparare le lingue straniere e così lui ha imparato l’Inglese alla perfezione.

Alla fine dell’incontro il professor Schettini ci ha concesso un firma-copie e una foto con ogni gruppo classe, realizzando una vera e propria “attrazione FISICA’’.

Tutti i ragazzi hanno ringraziato tanto il “prof influencer”, capace di rendere facili le cose più difficili, che ci ha trasmesso la sua passione e ci ha fatto amare ciò che lui ama…Grazie prof. Schettini! Faremo tesoro dei suoi consigli! Anche a noi studenti del Margherita la fisica ci piace perché con la scienza ci divertiamo e ci appassioniamo ogni giorno.

G. Alizzi, G. Caccavo, M. Cecere, G. de Simone, E. Gouizeta, P. Lorusso, G. Mattia, G. Russo, 2^B