Seleziona una pagina

Nei giorni scorsi è venuto a trovarci il signor Michele D’Alba, fondatore del C.I.P.O.

Cos’è il C.I.P.O.? E’ il Centro Interculturale Ponte Oriente.

Nasce inaspettatamente quando il 12 febbraio 2016 Michele D’Alba si trovava sulle rive del lago di Garda; al rientro in hotel, vide su in tv l’immagine del Papa che abbracciava Kirill, il capo della Chiesa ortodossa russa. Questa scena lo sconvolse a tal punto da inondare la sua mente con il pensiero che basterebbe un abbraccio per far riconciliare tutto. Quando ritornò a Bari voleva abbracciare il prete della chiesa ortodossa, così lo chiamò e riuscì ad avere un appuntamento con lui. Quando lo incontrò, gli raccontò delle emozioni che aveva suscitato l’abbraccio del Papa con Kirill.

Da quel momento iniziò un’avventura meravigliosa.

Un giorno i suoi amici lo chiamarono e gli chiesero se avrebbe voluto ospitare un gruppo di pellegrini ortodossi; Michele accettò subito. Tra i pellegrini c’era una professoressa di filosofia che lo impressionò molto per la propria devozione a San Nicola. Tutti gli ortodossi parlano di San Nicola come un uomo buono, che li ascolta e a cui si possono rivolgere in caso di necessità. Michele confidò alla professoressa il turbamento che aveva provocato in lui l’abbraccio tra Kirill e Papa Francesco; la professoressa lo tranquillizzò dicendogli che non era la prima volta che succedeva qualcosa del genere e che tante erano le occasioni di incontro tra ortodossi e cattolici e che grazie alla nostra fede in Dio tutto è possibile. Ecco come spiegare la nascita del C.I.P.O. dove la dinamica delle diversità delle popolazioni orientali ha permesso di vedere San Nicola come il Santo di tutti, colui che unisce culture diverse, il trade d’union di popolazioni diverse.

Uno dei suoi obiettivi è avvicinare altre culture religiose a quella ortodossa attraverso l’arte. Di recente il Margherita ha ospitato una mostra di dipinti realizzati da bambini di San Pietroburgo su San Nicola.

Colpisce come attraverso l’arte si possano far conoscere altre culture e religioni.

Ilaria Di Gioia, Alina Nasso, Enzo Nasso, Claudia Diacono – 2^ B